Skip to main content
testimonianza-limone

Il percorso professionale di Simone

Ho capito da subito che lavorare in People Design mi avrebbe dato l’opportunità di dare sfogo alla mia curiosità, permesso di spaziare tra diversi ambiti e lavorare per diverse aziende.

SimoneTeam Machinery

Dopo il diploma di perito meccanico nel 2010 ho svolto brevi esperienze  nella mia provincia. Nel 2012 ho deciso di tagliare il cordone ombelicale con la mia terra per cercare la mia strada e provare a diventare un progettista meccanico. Inizialmente ho lavorato in un’azienda  bolognese che si occupava di produzione di ingranaggi after market per il settore Automotive. Si trattava di un lavoro molto ripetitivo, poco compatibile con la mia natura, per questo ho deciso di cercare opportunità altrove. Ho inviato il mio curriculum ad alcune aziende del territorio emiliano. Dopo pochi giorni le responsabili del recruitment People Design mi hanno contattato per un colloquio conoscitivo. Dieci giorni dopo sono stato assunto e, dopo un periodo di affiancamento e training, nel mese di Ottobre del 2013 ho cominciato il mio percorso in azienda.  Ho svolto  la mia prima attività di consulenza presso  un’azienda che produce centri di lavoro a 5-6 assi per la lavorazione del legno.

Devo dire che all’inizio non è stato semplice. Si trattava di una realtà  lontana dal mio quotidiano, non mi sentivo all’altezza e, per compensare a questa mancanza, alternavo al lavoro lo studio personale della “nuova meccanica” che scoprivo giorno dopo giorno. Dopo alcuni mesi la commessa è arrivata al suo epilogo, mi è stata affidata subito una nuova opportunità presso una grande azienda che produce elementi aspiranti per cucine. Inutile dire che l’esperienza è stata nettamente positiva, ho avuto modo di approfondire nuove tecniche di saldatura a laser e ho visto per la prima volta in azione una stampante 3D.  Al termine di  questa esperienza si è presentata una nuova opportunità presso un’azienda leader nella produzione di impianti di stoccaggio e distribuzione del GAS Metano.

Lavorare in People Design mi ha permesso di conoscere aziende che lavorano in campi molto  differenti tra loro, si tratta di un vantaggio che trovo perfetto per il mio modo di approcciare il lavoro. Faccio tesoro delle peculiarità di ciascuna azienda, raccolgo tutte le nuove nozioni tecniche e le applico in settori che appaiono distanti anni luce tra di loro ma che di fatto appartengono tutti al grande mondo della meccanica. E’ quasi scontato dire che l’enorme bagaglio culturale appreso durante gli anni mi ha permesso di approcciare tutte le nuove realtà in maniera più semplice e naturale. E oggi? Mi trovo presso un’azienda che produce macchine per la stampa tessile in Lombardia e continuo a fare tesoro di tutte le esperienze apprese durante il mio cammino professionale.

Sì, sono ancora qui, curioso come ieri, mosso dalla mia grande voglia di imparare e di confrontarmi con lo sterminato mondo della meccanica.

SimoneTeam Machinery