Skip to main content

Il percorso professionale di Luca

Sono molto soddisfatto della mia scelta e consapevole che questo percorso mi riserverà sempre nuove sfide e l’opportunità di accrescere le mie competenze nella progettazione.

LucaTeam Automotive

Luca lavora in People Design da tre anni. Dopo un’esperienza di circa quattro anni in un’ azienda ha deciso di intraprendere un nuovo percorso professionale in People Design. Nella sua esperienza lavorativa precedente si è occupato prevalentemente della progettazione di prototipi one-off. Luca, potresti raccontarci la tua prima esperienza in People Design? Ero alla ricerca di nuovi stimoli e opportunità, non avevo mai lavorato come consulente e mi sentivo pronto a intraprendere un nuovo percorso lavorativo. La mia permanenza in sede a Zola Predosa è stata molto breve , dopo circa 10 giorni dalla data della mia assunzione mi è stato assegnato il primo progetto da cliente: una società leader a livello mondiale nella progettazione, produzione e vendita di auto sportive di lusso. Una partenza davvero interessante! Si trattava di un progetto collegato al dipartimento di ricerca e sviluppo sistemi ibridi. Nei primi dieci mesi mi sono occupato della progettazione dei componenti su pacchi batterie HV per prototipi e futuri modelli della gamma sportiva. Successivamente mi è stato proposto dal cliente di intraprendere una nuova attività.

Adesso mi occupo della supervisione tecnica delle linee di produzione e della realizzazione dei prototipi che dovranno poi essere prodotti. Questa esperienza è stata decisamente arricchente dal punto di vista professionale, ho la possibilità di toccare con mano il prodotto e tutte le operazioni e le problematiche che comporta svilupparlo: dal progetto , al prototipo , sino al componente finito e pronto al carrozzamento in vettura. Dopo anni in azienda era la tua prima esperienza come consulente. Qual è secondo te il valore aggiunto di questa professione? Posso sicuramente dire che questi tre anni in azienda sono stati fondamentali per la mia crescita professionale. Al di là delle competenze tecniche, che sono cresciute rispetto al passato, posso dire di aver acquisito sicuramente una consapevolezza maggiore del lavorare in team: avere un obiettivo comune, impegnarsi per raggiungere e superare i limiti che ogni progetto comporta.

Ho la possibilità di lavorare su molti progetti e clienti, di entrare in contatto con molte figure professionali differenti. Cerco di cogliere da queste esperienze tutto il possibile, al fine di crearmi un bagaglio di competenze quanto più possibile completo. Questo per me è un valore inestimabile.Cosa rappresenta per te People Design? Lavorare in PEOPLE per me significa far parte di un gruppo di persone appassionate che ha come obiettivo la crescita. In People ho trovato persone professionali e pronte a rispondere e accogliere ogni richiesta. Sono molto soddisfatto della mia scelta e di certo consapevole che il futuro mi riserverà sempre nuove sfide e mi darà la possibilità di accrescere le mie competenze nella progettazione. Per chi come me è appassionato del proprio lavoro, tutto questo rappresenta uno stimolo continuo a dare sempre il massimo per me e per l’azienda che ho l’onore di rappresentare.

Lavorare in PEOPLE per me significa far parte di un gruppo di persone appassionate che ha come obiettivo la crescita.

LucaTeam Automotive